sabato 27 aprile 2013

26 APRILE 2013 CAMPO DI GIOVE PROTAGONISTA DELLA SECONDA TAPPA DEL FREEDOM TRAIL



Ieri, 26 aprile 2013, Campo di Giove si è visto protagonista della seconda
tappa del “Sentiero della Libertà”, una manifestazione giunta ormai alla
XIII edizione. I partecipanti della marcia, insieme con le autorità sono
arrivati a Campo di Giove nel pomeriggio, accolti dalla cittadinanza dal
sindaco e dalla banda musicale del paese. La manifestazione è cominciata
con lo snodarsi di un lungo corteo, che è partito dagli impianti sportivi, e
passando per la strada principale, è giunto in piazza. Tutti hanno osservato
un momento di raccoglimento sulle note del “silenzio”, successivamente è
stata deposta la corona. Dopo la deposizione è intervenuto il sindaco di
Campo di Giove il dott. Giovanni di Mascio, ringraziando gli
organizzatori della manifestazione e raccomandando ai giovani di
custodire il valore della libertà. Sono intervenuti successivamente la
presidentessa dell'associazione Maria Rosaria La Morgia, ed è stata letta
una lettera del dottor Italo De Vincentiis, narrante i fatti legati agli
avvenimenti avvenuti nel periodo della liberazione. Il vicesindaco Stefano
di Mascio, rimasto soddisfatto della riuscita della manifestazione afferma:
“ è stata una bellissima giornata ancora una volta i Campogiovesi hanno
riservato un'accoglienza splendida ai partecipanti del freedom trail, ogni
volta che c'è una manifestazione che interessa tutti, la cittadinanza tutta si
attiva: segno tangibile del fatto che siamo una comunità sana”.

Marco del Mastro

Visualizzazioni totali

inserisci qui sotto la tua e- mail per ricevere aggiornamenti da questa pagina